In Parlamento31 Maggio 2024 11:02

Strade, interrogazione Amich (FdI): su interdizione a traffico pesante su route départementale 900

Atto Camera

Interrogazione a risposta in commissione 5-02450

presentato da

AMICH Enzo

testo di

Mercoledì 29 maggio 2024, seduta n. 301

AMICH. — Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. — Per sapere – premesso che:

la strada statale 21 del Colle della Maddalena è un'importante strada statale e provinciale italiana di collegamento con la Francia, il suo confine, infatti, si innesta nella route départementale (RD) 900;

a causa di un evento franoso verificatosi nel dicembre 2023, nei comuni francesi di Méolans-Revel e Les Thuiles, la route départementale 900 è stata e risulta tuttora chiusa al traffico dalle autorità francesi con ordinanza del 14 dicembre 2023, come riportato anche dalla stampa locale;

il comune di Barcelonnette, città francese attraversata dalla route départementale 900, nel 2023 ha annunciato una serie di lavori di manutenzione della medesima sede stradale di cui non si ha chiara la data di fine interventi, di cui avvisa anche il sito dell'ANAS Spa;

la chiusura al traffico pesante tra la strada statale 21 del Colle della Maddalena e la route départementale 900 rappresenta una forte criticità per il settore dell'autotrasporto nell'area del sud del Piemonte da sempre vocata all'imprenditoria, alla produzione, all'export ed in generale una criticità per l'economia nazionale in fase di import ed export delle merci dato il blocco di fatto di ogni collegamento diretto con il sud della Francia;

l'interdizione al traffico pesante sulla route départementale 900 inficia le relazioni economiche intercorrenti fra il Piemonte e le aree interessate francesi ed italiane comportando costi significativi legati al reindirizzamento del traffico su percorsi alternativi, sovente non funzionali alle esigenze di trasporto, mettendo in grave crisi il tessuto imprenditoriale del sud del Piemonte insieme alle aziende di logistica e di trasporto;

nella stessa provincia la strada statale 20 del Colle di Tenda è chiusa per le note vicende dei lavori dell'omonimo traforo e che comunque, nella prosecuzione in territorio francese, insiste il divieto di transito ai mezzi pesanti;

la strada statale 28 del Colle di Nava, a partire dall'autunno scorso, vede un nuovo divieto di transito ai mezzi pesanti stabilito con apposita Ordinanza sindacale dal comune di Pornassio –:

se il Ministro interrogato sia a conoscenza dei fatti riportati, quali azioni di competenza intenda attivare, in raccordo con le competenti autorità francesi, al fine di evitare che la route départementale 900 continui ad essere interdetta alla circolazione dei mezzi con massa a pieno carico superiore alle 19 tonnellate e se, in assenza di alternative alla chiusura della route départementale 900 ai mezzi pesanti, della strada statale 20 e della strada statale 28 intenda valutare l'opportunità di prevedere compensazioni per gli operatori economici costretti a deviare dal percorso originario, facendosi carico di costi di logistica che altrimenti renderebbero non competitiva la vendita dei propri prodotti.
(5-02450)