Viabilità7 Luglio 2022 15:31

Presidente Anas Edoardo Valente eletto presidente dell’Associazione mondiale della strada – Piarc Italia

Il neopresidente Valente: “Massima attenzione su sicurezza, aggiornamento del quadro regolatorio e innovazione sostenibile”

Edoardo Valente, Presidente di Anas (Gruppo Fs Italiane), è stato eletto Presidente del Comitato Nazionale Italiano di PIARC Italia (Associazione mondiale della strada). Entrano a far parte della nuova governance tre vicepresidenti: Mario Nobile, Felice Morisco, entrambi direttori generali del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, e Massimo Schintu, Direttore Generale di AISCAT. Domenico Crocco, primo delegato di Piarc Italia, è stato invece confermato Segretario Generale.
“L’Associazione Mondiale della Strada PIARC - ha dichiarato il neopresidente Valente - rappresenta un importante strumento sia per la condivisione del know how e delle best practice di Anas a livello internazionale che per l’approfondimento e il confronto con gli Associati su tutti i temi relativi alla strada, al trasporto stradale e alla sicurezza. Il mio obiettivo è di porre la massima attenzione su alcune tematiche di grande attualità che saranno al centro dei lavori del prossimo quadriennio: la sicurezza, l’aggiornamento del quadro regolatorio e l’innovazione sostenibile”.

PIARC, fondata agli inizi del Novecento, è la più antica associazione internazionale, che coinvolge più di 120 autorità governative e si occupa di ingegneria, politica e gestione delle reti stradali e ha lo scopo di favorire il progresso in campo stradale in tutti i suoi aspetti, con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo delle reti stradali e di studiare i problemi della sicurezza stradale e rappresentare il punto focale di interscambio delle tecnologie stradali nel mondo.