Energia8 Febbraio 2022 08:54

Energia, il Mite fissa a 31,97 euro il sovracanone Bim dovuto dai concessionari di derivazioni d’acqua per il biennio 2022-2023

Il Mite ha fissato con decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale, la misura del sovracanone BIM relativa al biennio 1º gennaio 2022 - 31 dicembre 2023. La misura del sovracanone annuo dovuto dai concessionari di derivazioni d'acqua per produzione di forza motrice con potenza nominale media superiore a 220 kW, è stato fissata a 31,97 euro per ogni kW di potenza nominale media concessa o riconosciuta ai sensi del testo unico delle disposizioni di legge sulle acque e sugli impianti elettrici.