Sogin, whistleblower espulso ma nel 2023 fu messo sotto protezione da Frattasi

Roma – Per la prima volta nella storia della normativa di derivazione europea che impone ad Amministrazioni e Enti di proteggere i dipendenti che segnalano illeciti o irregolarità apprese nel proprio contesto lavorativo, l’Autorità Nazionale Anticorruzione ha avviato un procedimento sanzionatorio nei confronti della persona dell’amministratore delegato di una società pubblica. E’ successo nella Sogin … Leggi tutto Sogin, whistleblower espulso ma nel 2023 fu messo sotto protezione da Frattasi