News5 Giugno 2024 12:40

Fs, Lav, Legambiente ed Enpa per la salvaguardia dell’ambiente e la tutela degli animali

Il Gruppo FS Italiane, la Lega Anti Vivisezione (LAV), Legambiente e l’Ente Nazionale Protezione degli Animali (ENPA) hanno sottoscritto un protocollo d’intesa finalizzato a individuare le più efficaci modalità di collaborazione per la salvaguardia della sostenibilità ambientale e per la tutela degli animali.

L’accordo, della durata di due anni, prevede attività di cooperazione e scambio di informazioni per sviluppare progetti condivisi che saranno individuati in comune accordo da FS e dalle associazioni.

Il protocollo è stato siglato da Massimo Bruno, Chief Corporate Affairs Officer del Gruppo FS, Gianluca Felicetti, presidente Lav, Stefano Raimondi, responsabile biodiversità di Legambiente, Carla Rocchi, Presidente Enpa.

In particolare, il Protocollo prevede la suddivisione in gruppi di lavoro e l’istituzione di una cabina di regia per programmare, coordinare e monitorare le varie attività. L’obiettivo comune è agire a sostegno dell’ambiente e degli animali, ciascuna parte secondo le proprie specificità.

Una missione che ben si inserisce nel più generale impegno di FS nel creare e diffondere la cultura della sostenibilità in ambito ambientale, sociale, economico, di sicurezza e di innovazione digitale anche attraverso le società del Gruppo come RFI, ANAS, Trenitalia e Mercitalia Logistics.

LAV è un’associazione che ha come mission la promozione e la messa in atto di comportamenti mirati al cambiamento culturale nel rapporto con gli animali, senza distinzione di specie.

Legambiente concentra le proprie azioni a favore della salvaguardia dell’ambiente e nella promozione di stili di vita ecosostenibili.

ENPA ha come principale scopo la protezione degli animali, della biodiversità, della natura, degli ecosistemi e degli habitat naturali.