Politica26 Ottobre 2023 15:44

Energia: a Roma la terza sessione del tavolo Italia-Albania. Hanno aperto i lavori i Ministri Pichetto e Balluku

Si è svolta a Roma la Terza sessione del tavolo Energia Italia-Albania, con l’obiettivo di intensificare la collaborazione tra i due Stati nei comuni obiettivi di sicurezza e transizione energetica. I lavori, svolti a Roma presso il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, sono stati aperti dal Ministro italiano Gilberto Pichetto Fratin e dalla Vice Prima Ministra e Ministra delle Infrastrutture e dell’Energia albanese, Belinda Balluku.

Ai lavori hanno partecipato esponenti dei principali attori del settore energetico dei due paesi, tra i quali i due regolatori, i due gestori del mercato elettrico, il GSE, i gestori delle reti di trasporto di energia e gas e numerose imprese e associazioni di imprese.

L’incontro è servito a fare il punto sulle numerose collaborazioni già in atto tra enti italiani ed albanesi nel campo dell’energia, a cominciare da quella tra i due regolatori, e sulle iniziative intraprese da società italiane ed albanesi. Nel corso del dibattito che ha fatto seguito agli interventi dei due ministri, sono state discusse le opportunità di rafforzamento della collaborazione e delle iniziative, anche alla luce di alcuni possibili sviluppi infrastrutturali su cui si sono soffermati i gestori delle reti.

La riattivazione del Tavolo, dopo che la seconda sessione si era tenuta a Tirana il 12 febbraio 2020 prima dell’interruzione causata dalla pandemia, fa seguito a quanto concordato nell’ambito del Comitato Economico Congiunto Italia-Albania del 27 settembre scorso alla Farnesina. [Fare clic e trascinare per spostare] ​

[Fare clic e trascinare per spostare] ​

Le parti hanno infine espresso il proposito di proseguire la collaborazione in questo settore strategico per entrambi i paesi, convocando in tempi brevi una nuova sessione del Tavolo.