Politica4 Luglio 2024 12:40

Efficientamento energetico, 15 milioni per sedi GDF. Gava: “Ulteriore contributo alla riqualificazione del patrimonio immobiliare”

Roma - Stanziati oltre 15 milioni di euro per la riqualificazione di alcuni immobili sede della Guardia di Finanza. L’intervento, che rientra nel più ampio PREPAC, il Programma di riqualificazione energetica della Pubblica Amministrazione, fa il paio con le risorse per oltre 120 milioni già stanziate per decine di strutture militari dislocate sul territorio nazionale. “Si tratta di un ulteriore contributo all’efficientamento energetico e alla riduzione dei consumi del nostro patrimonio immobiliare, che sono tra i pilastri del processo di decarbonizzazione del Paese” dichiara il viceministro all’Ambiente e Sicurezza Energetica Vannia Gava.

Di seguito le sedi interessate: caserma “Nizzardi Solitari" Tenenza di Cervia (576mila euro); caserma “Stanisci ex Maggiolini” (4,9 milioni di euro); caserma sede della stazione SAGF della Guardia di Finanza di Cervinia (798mila euro); caserma “Arcioni” (7,9 milioni di euro), caserma “Finanziere Luigi Boccaletti” (1,3 milioni di euro).