Politica7 Dicembre 2022 12:22

Cosa prevede il dm del Mase sui contributi a enti e associazioni

Lo schema il decreto ministeriale concernente il riparto dello stanziamento del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare per l'anno 2022, relativo a contributi ad enti, istituti, associazioni, fondazioni ed altri organismi, prevede l’assegnazione di 4,1 mln di euro: 1,8 mln ai parchi nazionali, 921 mila euro alle aree marine protette, 53 mila euro al Fondo premialità, 420 mila euro alla Convenzione Cities e Bonn, 300 mila euro ciascuna al parco della colline metallifere grossetane, al parco delle miniere dell’Amiata e 220 mila euro al parco delle miniere di zolfo di Marche ed Emilia Romagna.

QUI IL DOCUMENTO