Energia11 Luglio 2022 15:04

Agrivoltaico, Papili (Confagricoltura): superare limite autoconsumo per condividere energia prodotta con il territorio – VIDEOINTERVISTA

"La soluzione agrivoltaica si può sposare con una domanda diversificata come quell'agricoltura, che varia da territorio a territorio. Avere soluzioni innovative, che danno risposte sia sul piano agronomico che su quello energetico, capaci di fornire un valore aggiuntivo da trasferire alle produzioni tradizionali, fornisce proposte interessanti. Le risorse del PNRR vanno verso la direzione di consentire all'azienda agricola di produrre energia fotovoltaica sui propri terreni e ci sono condizioni di favore. Il quadro normativo di riferimento deve essere completato tenendo presente una serie di elementi per consentire alle azienda agricola di ragionare sull'investimento verso le agroenergie".

Così ad AGRICOLAE Roberta Papili, Confagricoltura, in occasione del convegno "Agrivoltaico: sfide ed opportunità" organizzato a Palazzo Giustiniani.

Guardiamo ad una implementazione nel breve, soprattutto dei decreti di attuazione del 199, come i nuovi regimi di incentivazione del fotovoltaico. L'atttesa è elevate e si può migliorare molto. Tra i temi c'è quello dell'autoconsumo, oggi uscito in maniera importante e che va superato, per favorire da una parte la vendita dell'energia e sicuramente per mettere le aziende nella condizione di poter consumare e condividere l'energia prodotta con il territorio".